Trucco occhi azzurri

Il trucco per occhi azzurri o celesti permette di giocare sia sulle tonalità scure, sia sulle chiare, anche se, come per tutti i tipi di occhi, bisogna anche considerare il colore della pelle e dei capelli. Si può spaziare dai toni caldi dell’oro, del rame, del bronzo, fino al marrone, oppure su tonalità più fredde come l’azzurro, il grigio perla, il grigio scuro, il blu, il viola.

Una donna dalla pelle molto chiara e dai capelli biondo cenere dovrebbe evitare di applicare sulle palpebre una base di colore troppo chiaro, optando invece per colori più caldi come il bronzo, il rame oppure colori intensi come il viola, il blu o il verde. La linea lungo le ciglia va poi disegnata con una matita nera o marrone oppure con l’eye-liner, ma è importante che questa linea sia molto sottile e discreta per non creare un contrasto troppo forte con il resto del viso che è molto chiaro. Infine il mascara non potrà mancare e dovrà essere nero o marrone, applicato in più strati in modo da dare la massima intensità allo sguardo.

Il trucco per chi ha occhi azzurri o celesti e capelli biondo scuro oppure castani o neri può davvero spaziare tra molte colorazioni diverse, sia chiare sia scure, ma ancor meglio se ciò avviene in una gradualità sfumata, ad esempio stendendo una base chiara su tutta la palpebra, con un tocco finale di perlato sulla parte alta lungo le sopracciglia e con colorazioni leggermente più scure sulla palpebra mobile, ad esempio nei colori del bronzo, rame, verde, opppure dell’azzurro, del viola, del blu. Si disegna poi una linea di matita nera oppure marrone scuro lungo le ciglia e si completa con il mascara, nero o marrone scuro, a seconda delle preferenze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *