Trucco per occhi permanente

Il trucco per occhi permanente o semipermanente è una pratica ormai piuttosto diffusa che viene eseguita in centri specializzati. Il trucco permanente si esegue non solo sugli occhi ma anche su sopracciglia, labbra e capezzoli. In genere si dice permanente, anche se sarebbe più corretto parlare di trucco semipermanente, perché la durata è comunque limitata nel tempo, anche se è di alcuni anni.

Il trucco permanente non è altro che un leggero tatuaggio che si esegue introducendo pigmenti colorati nella pelle, nel primo strato del derma. A differenza di un normale tatuaggio questo trattamento va dunqe meno in profondità, il che è ovvio, data la delicatezza delle zone da trattare.

Il trucco permanente degli occhi consiste nel disegnare una linea sottile, come se fosse un trucco realizzato con l’eye-liner, lungo la linea delle ciglia e può essere eseguito sia sulla palpebra superiore, sia su quella inferiore. Il trucco permanente si esegue sotto anestesia locale, con l’introduzione di pigmenti locali per mezzo di un ago sterile e l’operazione non è dolorosa, solo leggermente fastidiosa. Per almeno una settimana bisogna poi applicare sugli occhi degli impacchi freddi di camomilla ed evitare di truccarsi, esporsi al sole o alle lampade abbronzanti e andare in piscina. Dopo un mese si fa una ulteriore visita per eventuali ritocchi se necessari.

Il trucco degli occhi permanente è richiesto da chi vuole dare maggiore intensità allo sguardo senza bisogno di doversi truccare quotidianamente (è comunque possibile truccarsi gli occhi anche con il trucco permanente di base), da chi non ha ciglia folte, da chi vuole ritoccare lo sguardo, nel caso di occhi troppo piccoli o troppo grandi.

Eventuali disagi dopo un trattamento di trucco permanente agli occhi possono essere infezioni, infiammazioni, reazioni allergiche. Dopo alcuni anni, con il ricambio cellulare, i pigmenti del trucco permanente tendono a sparire e quindi è poi possibile valutare se rinunciare a questo trattamento, oppure se eseguirlo nuovamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *